VENDITAø 210 cm10 %
VENDITAø 290 cm10 %
VENDITAø 370 cm10 %
VENDITAø 550 cm10 %
VENDITAovale10 %
VENDITA2×2 m10 %
VENDITA3×3 m10 %
VENDITA4×4 m10 %
VENDITA2×2 m10 %
Gazebo in metallo Bolzano
VENDITA3×3 m10 %
VENDITA4×4 m10 %

I nostri gazebi per rampicanti sono perfetti come elemento di arredo per il giardino, in quanto servono da supporto stabile e robusto per incantevoli piante rampicanti in ogni periodo dell’anno. Il ferro massiccio combina qualità e robustezza con un design ricercato e raffinato. Inoltre, la sua resistenza non gli permette solo di sopportare il peso di magnifiche piante rampicanti, ma anche le condizioni atmosferiche più avverse. Trova il tuo gazebo preferito nel nostro negozio online.

Offerta estate:
10% di sconto su articoli selezionati!
Solo fino al 31/07/24

Iscriviti alla newsletter e ottieni un buono da 25 €*

… e vi informeremo personalmente su novità, promozioni e sconti nella vostra casella di posta elettronica.

*Accetto di ricevere via e-mail informazioni sui prodotti da giardino in ferro battuto di ELEO Gazebo…mostra di più

*Il buono per la newsletter è valido a partire da un valore minimo di acquisto di 250 euro.

Un gazebo per rampicanti per il tuo giardino

Consigli utili per l’acquisto

Rispetto a un arco da giardino o a un traliccio per rampicanti, un gazebo per rampicanti ha il vantaggio di offrire molto più spazio per far crescere le piante che ami di più. In più, è il rifugio ideale per sfuggire allo stress della vita quotidiana. I modelli di gazebi per rampicanti disponibili in commercio sono vari e numerosi, perciò non sempre scegliere è facile.

Varietà di stili, forme e dimensioni: gazebi per rampicanti ovali o rotondi e pergole per rampicanti quadrate

Proponiamo diversi modelli di gazebi per rampicanti: il gazebo ovale Verona, gazebi quadrati, pergole e anche gazebi da giardino rotondi.

A seconda del produttore e del modello i gazebi per rampicanti disponibili sul mercato si differenziano notevolmente l’uno dall’altro. Inoltre, sono realizzati in diversi materiali, come il metallo o il ferro battuto, ma anche la plastica o in materiali misti. I nostri gazebi per rampicanti sono prodotti a mano in ferro battuto e puoi personalizzarli secondo le tue preferenze. I gazebi ELEO con tralicci sono disponibili anche “grezzi” o con diverse finiture della superficie e presentano diverse tipologie di tetto. Grazie alle finiture puoi modificare anche il colore, a seconda che tu preferisca un gazebo per rampicanti color antracite, uno dall’aspetto anticheggiante o altro ancora. Ecco un riepilogo delle caratteristiche per cui i gazebi in metallo si differenziano tra loro:

  • forma: ovale, quadrata o rotonda
  • dimensione:
    • per i gazebi rotondi, diametro da 2,10 m a 5,50 m
    • per i gazebi quadrati, 2×2 m, 3×3 m o 4×4 m
  • opzione di finitura della superficie
  • tipologia di tetto (con o senza tetto, copertura in tela olona, tetto chiuso o in vetro trasparente)
CONFIGURATORE
Il vostro padiglione dei sogni con pochi clic
Configurate il vostro padiglione da soli

Realizziamo gazebi in ferro battuto

Per poter sfruttare al meglio e a lungo il tuo gazebo per rampicanti, scegli con molta cura il materiale di produzione. I modelli in metallo sono di solito molto più durevoli di quelli in plastica e resistono anche a condizioni atmosferiche avverse. Ecco perché produciamo tutti i nostri gazebi in ferro battuto. Sul mercato sono disponibili gazebi in acciaio inox, ferro battuto e alluminio. Consigliamo di prediligere questi materiali ai gazebi in plastica per avere la certezza di poter trascorrere il tempo libero nel tuo pergolato per rampicanti per molti anni senza preoccuparti della stabilità e della resistenza. Inoltre, man mano che crescono negli anni, le piante rampicanti possono diventare più pesanti. Poiché il traliccio del gazebo deve sopportare questo peso aggiuntivo, è importante che sia abbastanza stabile.

Anche tra i gazebi per rampicanti in metallo ci sono differenze notevoli in termini di qualità. I modelli realizzati con tubi cavi offrono una stabilità e una resistenza alla torsione notevolmente inferiori rispetto a quelli in materiale pieno. Quest’ultima tipologia sopporta senza problemi anche raffiche di vento forte, un carico maggiore dovuto alle piante rampicanti e, eventualmente, accumuli di neve. Inoltre, puoi anche decidere di ancorare il tuo nuovo gazebo al terreno, in modo che diventi in un attimo un gazebo per rampicanti a prova di tempesta.

Quando acquisti un gazebo per piante rampicanti tieni conto del peso delle piante una volta cresciute!

Finiture per la superficie dei gazebi per rampicanti

Offriamo diverse opzioni di finitura della superficie per i gazebi per rampicanti in metallo. Un rivestimento classico è la zincatura, che garantisce un’elevata protezione anticorrosione. La zincatura può essere combinata con uno strato superiore di colore per personalizzare l’estetica del gazebo secondo i tuoi gusti. Ma anche una semplice verniciatura colorata è abbastanza comune come finitura, così come le strutture metalliche senza alcun trattamento. La superficie senza finitura sta conquistando sempre più sostenitori, soprattutto negli ultimi anni.

Gazebo per rampicanti con tetto

Grazie ai numerosi modelli disponibili, sta a te decidere se optare per un gazebo per rampicanti senza copertura o per un modello con tetto fisso. In alternativa, ELEO propone anche gazebi con copertura in tela olona.

Il gazebo per rampicanti giusto: consigli utili per la scelta

Prima di tutto, verifica lo spazio che hai a disposizione in giardino per il tuo nuovo gazebo. Il più bel gazebo per rampicanti non avrà alcuna utilità se, alla fine, è troppo grande o sembra “schiacciato” nel giardino.

Assicurati che il gazebo per rampicanti che acquisti sia anche funzionale, oltre che bello!

Se il nuovo pergolato servirà principalmente come gazebo per piante rampicanti, la stabilità è la caratteristica a cui devi prestare più attenzione al momento dell’acquisto. Man mano che crescono, infatti, le piante rampicanti possono raggiungere un peso considerevole, che la struttura del gazebo deve riuscire a sopportare. In questo caso, quindi, consigliamo un gazebo per rampicanti in metallo, ad esempio in ferro battuto, realizzato a mano in modo tradizionale. Si tratta di gazebi che possono sopportare senza problemi il carico aggiuntivo delle piante, pur mantenendo un aspetto raffinato e romantico.

Anche tra i gazebi per rampicanti in metallo ci sono differenze notevoli in termini di qualità. I modelli realizzati con tubi cavi offrono una stabilità e una resistenza alla torsione notevolmente inferiori rispetto a quelli in materiale pieno. Quest’ultima tipologia sopporta senza problemi anche raffiche di vento forte, un carico maggiore dovuto alle piante rampicanti e, eventualmente, accumuli di neve. Inoltre, puoi anche decidere di ancorare il tuo nuovo gazebo al terreno, in modo che diventi in un attimo un gazebo per rampicanti a prova di tempesta.

Al momento dell’acquisto, individua anche una finitura della superficie durevole. Le superfici effetto ruggine, ad esempio, hanno un’efficacia comprovata per anni di utilizzo all’esterno, così come le finiture costituite da una combinazione di zinco e vernice. Queste varianti offrono al metallo sottostante una protezione anticorrosione ottimale. Le verniciature semplici, invece, spesso si danneggiano dopo pochi anni, favorendo fenomeni corrosivi che a lungo andare influiscono negativamente sulla durata del tuo gazebo per rampicanti.

Se scegli un gazebo per rampicanti ELEO, riceverai un pergolato da giardino realizzato in solido ferro battuto massiccio. A differenza delle costruzioni tubolari, non è soggetto alla corrosione da ruggine. Inoltre, il materiale pieno in ferro non si piega nemmeno in caso di vento forte e può sopportare anche la decorazione con piante rampicanti pesanti. In genere, grazie al suo elevato peso proprio, il nostro gazebo per rampicanti non ha bisogno di ulteriori ancoraggi al terreno per rimanere saldamente in piedi anche in caso di forti raffiche di vento.

Puoi richiedere diverse finiture della superficie durevoli per il tuo gazebo per rampicanti in ferro. La versione in ferro battuto grezzo è molto apprezzata. Dopo qualche tempo, sulla superficie del gazebo si forma una cosiddetta patina di ruggine, molto affascinante esteticamente, che non intacca in alcun modo la durata e la stabilità del gazebo. Proponiamo anche gazebi per rampicanti zincati o pergolati da giardino in ferro battuto con finitura combinata in zinco e vernice. Questo processo di verniciatura a polvere è realizzabile in quasi tutti i colori e permette quindi di personalizzare al massimo il tuo gazebo da giardino. I colori più popolari per i gazebi in ferro sono l’antracite e il color ruggine.

Non tutti i giardini sono abbastanza grandi da poter accogliere un gazebo per rose dalle dimensioni sontuose o per un pergolato in metallo dove far accomodare tutta la famiglia. Per questo i vari produttori e rivenditori propongono gazebi di metallo di dimensioni molto diverse tra loro. Dal piccolo gazebo in ferro con un diametro di soli 2 metri al tendone per le feste da 3×3 metri, fino all’imponente gazebo di lusso da più di 5 metri di diametro: tutto è possibile.

Ancora più funzionalità con gli accessori compatibili

Offriamo un’ampia gamma di accessori da abbinare per estetica e qualità ai nostri gazebi da giardino e ai gazebi per rampicanti. Oltre a rendere il tuo nuovo gazebo più confortevole, facilitano anche la decorazione con piante rampicanti. Ecco alcuni degli accessori offerti da ELEO:

  • traliccio per rampicanti abbinato al gazebo in due modelli eleganti
  • copertura parasole durevole e di qualità per proteggere da pioggia e raggi solari
  • sfere di ottone per la punta del tetto per un aspetto romantico e tradizionale

Rinverdisci facilmente il gazebo con i tralicci per rampicanti

Per un montaggio facile e veloce tra i pilastri del tuo gazebo per rampicanti, ti proponiamo dal nostro set di accessori i tralicci Rosa, Edera, Vite o Lily. Utilizzati come elementi laterali, facilitano la decorazione del gazebo con piante e fiori e si distinguono per la loro estetica e robustezza. Il modello Edera conquisterà gli amanti di un design sobrio, mentre il traliccio Rosa aggiungerà una nota romantica e nostalgica con i suoi ornamenti classici.

Protezione da raggi solari e intemperie: la copertura parasole

Per i nostri gazebi per rampicanti ELEO mettiamo anche a disposizione delle coperture parasole abbinate. Grazie al rivestimento acrilico, non solo offrono una protezione ideale dai raggi UV, ma tengono anche lontana la pioggia. Le coperture parasole sono disponibili in vari colori (tra cui l’antracite). Inoltre, puoi abbinarci delle tende per i lati nello stesso tessuto resistente alle intemperie, facili da fissare in pochi passaggi all’anello di base del tetto del gazebo.

Il tocco finale: la sfera di ottone per il tetto

Se vuoi conferire uno stile classico al tuo gazebo per rampicanti, puoi optare per le nostre sfere in ottone per la punta del tetto. Rendono l’aspetto dell’intero pergolato da giardino ancora più esclusivo e sono anche molto facili da installare. Il tuo gazebo diventerà così la stella di tutti i giardini del vicinato.

Accessori compatibili

Gazebi di qualità consegnati in poco tempo

I paesi di consegna standard sono Germania, Austria, Francia, Italia e Svizzera*. Su richiesta, possiamo spedire i tuoi ordini anche in altri paesi europei. Insieme al tuo ordine riceverai anche delle istruzioni di montaggio dettagliate che ti aiuteranno ad assemblare il gazebo passo dopo passo. Gli strumenti necessari per l’assemblaggio dipendono dal modello di gazebo, e sono elencati nella seconda pagina delle istruzioni di montaggio.

Come prendersi cura dei gazebi per rampicanti in metallo

La manutenzione di un gazebo in metallo (pieno) in genere è davvero minima. Infatti, la maggior parte dei pergolati è dotata di una finitura anticorrosione. È comunque quanto meno necessario controllare a intervalli regolari se la finitura è in condizioni integre. Spesso è possibile correggere eventuali difetti con l’uso di apposite lacche, disponibili presso i rivenditori specializzati, in modo da evitare che l’umidità penetri sotto la finitura. Inoltre, la patina che si forma sul ferro grezzo e sull’acciaio dopo qualche tempo, particolarmente apprezzata per gazebi dall’estetica antica e ferrosa, fornisce anche al materiale sottostante una protezione duratura contro una corrosione eccessiva.

Un gazebo per rampicanti in metallo richiede una manutenzione minima

Far crescere piante rampicanti sui gazebi ELEO

I nostri gazebi sono già disponibili in molti modelli diversi, ma per renderli ancora più unici e personali puoi farci crescere sopra fiori e piante rampicanti oppure arredarlo con comodi mobili da giardino.

Scegli piante con periodi di fioritura diversi per un gazebo rigoglioso tutto l’anno!

A seconda delle tue preferenze, utilizza piante da fiore o da orto per rinverdire il tuo gazebo durante tutto l’anno e sfruttarlo in modo pratico allo stesso tempo. Scegliendo piante con periodi di fioritura e di fruttificazione scaglionati, il tuo gazebo per rampicanti avrà sempre un aspetto diverso e regalerà molte sorprese a te e alla tua famiglia. Qui sotto abbiamo riportato alcune piante perfette per lo sviluppo sui nostri gazebi per rampicanti in ferro battuto e sui loro tralicci.

Varietà di piantaPeriodo di piantumazionePeriodo di fioritura/raccoltoRequisiti dell’ambiente
rose rampicantiottobre-aprileda giugno ad agostosoleggiato
pomodoria partire da maggioa partire da agostosoleggiato,
coperto dalla pioggia
ederatutto l’annosempreverdetutti gli ambienti

Zincatura: solo per gazebi in ferro e acciaio

Non tutti i gazebi per rampicanti possono essere zincati. Solo quelli in ferro o acciaio possono diventare resistenti alla corrosione grazie a questo processo. I metalli non adatti alla zincatura sono invece:

  • acciaio inossidabile
  • alluminio
  • ottone
  • rame
Zincatura: solo per gazebi in ferro e acciaio

Lo zinco, “metallo sacrificale”

Poiché lo zinco è meno nobile del ferro dal punto di vista chimico, assume un vero e proprio “ruolo sacrificale” rispetto a quest’ultimo. Mentre il ferro è protetto dalla corrosione dallo zinco che lo ricopre, questo si ossida gradualmente a causa del contatto con l’aria e altri agenti atmosferici. Inizialmente, però, non si deteriora, ma cambia solo il proprio colore da argento lucido a grigio opaco. Si tratta dello strato di ossidazione, o patina, che però non riduce la protezione del metallo sottostante.

Protezione in caso di piccoli graffi e difetti

Se il gazebo o la pergola per rampicanti è zincata, la protezione dalla corrosione rimane ottimale anche se il rivestimento di zinco presenta piccoli graffi o difetti: lo speciale composto chimico, infatti, trasferisce l’effetto protettivo delle zone circostanti, perfettamente zincate, alle piccole aree di ferro scoperto.

Pergole di ELEO

Non tutte le zincature sono uguali

La tabella seguente mette a confronto i diversi metodi utilizzati per la zincatura di un gazebo per rampicanti.

MetodoSpessore dello stratoProtezione anticorrosioneResistenza
zincatura a caldoelevatoeccellentemolto a lungo
zincatura elettroliticamediomolto buonaa lungo
zincatura a spruzzoda medio a elevatoeccellentemolto a lungo

Non tutti i gazebi sono zincati allo stesso modo. Prima dell’acquisto, informati sul metodo di zincatura adottato. In questo modo potrai dedurre meglio la durata e la protezione dalla corrosione del gazebo.

È possibile procedere alla zincatura di un gazebo per rampicanti in vari modi. A seconda del metodo utilizzato, le proprietà finali dei diversi gazebi zincati potrebbero risultare molto diverse tra loro. La scelta del metodo di zincatura dipende dal materiale con cui si ha a che fare.

Esistono modi diversi per zincare ferro e acciaio:

Questo è il metodo più comune e viene utilizzato soprattutto per i materiali pieni, poiché le sezioni cave rischiano di deformarsi durante il processo a causa delle alte temperature raggiunte, ben oltre i 400 °C. Questa tecnica consiste nell’immergere le parti da zincare in un bagno di zinco fuso, il che permette di ottenere uno strato di zinco molto spesso sopra il ferro o l’acciaio.

Questa tecnica sfrutta le proprietà fisiche dello zinco e del metallo sottostante. Senza l’influenza del calore, i componenti vengono immersi in un bagno contenente ioni di zinco disciolti, che si depositano sul ferro indotti da una carica elettrica. Lo spessore dello strato ottenuto è inferiore rispetto alla zincatura a caldo, ma dipende anche dalla durata e dall’intensità della corrente applicata.

Questo processo è molto simile alla verniciatura. Lo zinco fuso viene applicato sul componente utilizzando uno spruzzatore apposito. Poiché le temperature non sono così elevate come nella zincatura a caldo, la tecnica a spruzzo si presta in particolare per la zincatura di oggetti piccoli o sottili. Lo strato di zinco risultante ha uno spessore simile a quello della zincatura a caldo, ma presenta una superficie un po’ granulosa.

Contattaci per domande e suggerimenti

Se vuoi renderti conto personalmente della qualità dei gazebi per rampicanti ELEO ammirandone uno dal vivo o se hai domande o suggerimenti sui nostri prodotti, sul montaggio o sulla consegna, non esitare a contattarci. Siamo a tua disposizione per telefono e via e-mail per un colloquio personale.

CATALOGO
Vuoi saperne di più sui nostri prodotti?
Richiedi gratuitamente il catalogo dei prodotti